Il servizio di accesso alla Rete di Ateneo tramite VPN (Virtual Private Network) permette di accedere da casa o dall’estero alle risorse della rete intranet di Ateneo.
Tutte le comunicazioni VPN vengono automaticamente criptate, garantendo così l’integrità e la riservatezza dei dati trasmessi in rete.

Per accedere alla VPN è necessario inserire le proprie credenziali unisiPass.

N.B.: Prima di effettuare la connessione VPN, assicurarsi che il proprio collegamento ad Internet sia funzionante. Per Microsoft Windows 10 potrebbero essere necessario l’installazione di alcune patch correttivere presenti a questa pagina per una maggiore stabilità della connessione.

Installazione

– accedere alla pagina https://vpn.unisi.it ed effettuare il login tramite le proprie credenziali unisiPass

– scaricare il file di installazione del software FortiClient ed eseguirlo. Il file è disponibile per ambienti Windows, Mac, Android e iOS (iPhone, iPad). Per ambienti Linux, occorre scaricarlo cliccando qui, scegliendo il pacchetto relativo alla propria distribuzione.

– scegliere l’opzione VPN Only, quindi cliccare su Next e su Install

 

Configurazione

All’avvio del programma FortiClient, che compare come icona sul desktop, cliccare su Configure VPN ed inserire:

Connection Name: VPN Unisi
Description: Connessione VPN SSL
Remote Gateway: vpn.unisi.it

quindi cliccare su Apply e Close

 

Utilizzo

Eseguire il programma FortiClient, inserire le credenziali unisiPass e cliccare su Connect